Piscine interrate: la differenza tra Casseri di polistirolo e Pannelli di acciaio

  • Redazione Acquaform

Costruire una piscina interrata – quando ci si affida a dei professionisti – è semplice e anche abbastanza veloce, per quanto riguarda le tempistiche.

In questo post, però, approfondiremo le proprietà, i vantaggi e gli svantaggi di alcuni materiali con cui è possibile costruire una piscina e lo faremo nel modo più classico possibile: mettendoli a confronto.

Costruire una piscina interrata attraverso i pannelli d’acciaio

Innanzi tutto partiamo col dire che i pannelli d’acciaio sono un metodo di costruzione che è nato circa 50 anni fa. La loro struttura è costituita da una piccola base di cemento, cosidetta “soletta”, la quale è spessa all’incirca 15 centimetri e può essere piana, oppure inclinata. Quest’ultima differenza dipende – chiaramente – dalla piscina che si vuole creare. Questa base è ciò che serve per poter montare i pennelli d’acciaio (che possono essere in acciaio inox, oppure in acciaio zincato) i quali andranno a comporre la reale struttura della piscina.

 DIFFERENZA TRA CASSERI DI POLISTIROLO E PANNELLI D’ACCIAIO 

Questo metodo di costruzione risulta richiedere meno precisione e – dunque – tempistiche ridotte, anche perché oltre alla base di cemento, non sono necessarie ulteriori opere edili.

Per quanto riguarda il prezzo di una piscina costruita attraverso i pannelli d’acciaio, si tratta di un prezzo che rientra nella media di quelli delle piscine interrate, forse è un po’ più vantaggioso, ma dovrebbe comunque essere scelto un acciaio che potremmo chiamare “top di gamma”. Sì, perché c’è un “ma… grosso proprio quanto tutta la piscina!

Il rischio dell’utilizzo dei pannelli d’acciaio è quello della ruggine, poiché l’acciaio, a lungo andare, è sottoposto a deperimento e corrosione. Questi eventi sono dovuti – chiaramente – al contatto prolungato col terreno. Va da sé, quindi, che i pannelli d’acciaio sono adatti soltanto quando la piscina deve essere smontata e rimontata più volte, in breve tempo, come può essere il caso che si presenta quando hanno luogo le competizioni olimpiche, o comunque sportive, ad alto livello. Questo processo viene poi, senza dubbio alcuno, accentuato dalla presenza di correnti galvaniche, ovvero quei fenomeni che si hanno quando due metalli diversi tra loro sono a contatto, in presenza di acqua.

Il problema, come abbiamo accennato prima, del processo di corrosione è che porta alla formazione della ruggine, la quale come è già evidente, causa problemi alla piscina, sia a livello strutturale che igienico.

Costruire una piscina con i Casseri in Polistirolo EPS

Costruire una piscina interrata privata con i casseri in Polistirolo è senz’altro una scelta azzeccata. L’EPS è una componente del polistirolo di altissima qualità ed dall’enorme capacità di resistenza, che possiede anche una percentuale piuttosto alta di isolamento. Il punto di forza dell’EPS è proprio la capacità di isolare la piscina stessa e, quindi, in fin dei conti, di renderla indistruttibile. L’EPS – dunque – non patisce la corrosione, né gli agenti atmosferici ed è l’evoluzione – perfezionata – delle piscine in cemento armato. Un piccolo difetto che le si potrebbe attribuire è la poca adattabilità dei casseri di polistirolo, quando si parla di forme stravaganti – infatti – i casseri possiedono poca flessibilità, ma posto che molto raramente si sono viste piscine dalla forma triangolare, chi non ha anche un solo piccolo difetto?

 

 

Di contro, però, vi troverete di fronte un materiale robusto, duraturo, sicuro e testato, che è sul mercato estero da più di vent’anni e su quello italiano da quindici anni circa e che ha rappresentato e rappresenta la prima scelta di chi è alla ricerca di una soluzione veloce da istallare, che ha dalla sua parte uno dei migliori rapporti qualità – prezzo che esistano.

Cosa volere di più? Un tuffo, il prima possibile!

 

 

Richiesta informazioni

INVIA LA TUA RICHIESTA COMPILANDO IL MODULO
Un nostro concessionario di zona ti ricontatterà per fornirti tutte le informazioni che desideri.

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.



mappa concessionari acquaform

numero verde acquaform 800 577 288

Carica file
La dimensione massima per ogni file è 2.00 MB

    Acquaform s.r.l

    Località Piana, 55/p

    12060 Verduno (CN)

    Tel: 0173.615649

    Fax: 0173.620652

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    PRODUTTORI DI PISCINE
    MADE IN ITALY
    DA 30 ANNI

    Acquaform
    è leader nel settore
    della vendita e della realizzazione delle piscine interrate in cassero isoblok®

    Orario uffici

    dal lunedì al venerdì
    8.00 - 12.00 | 14.00 - 18.00

    © 2020  Acquaform s.r.l.  -  Partita IVA: IT03002170045 

    TOP